Jazyk / Language: českyenglishdeutschhrvatskiпо-русски italiano polskislovenskymagyar

1-2-3 -> premid

1 – Dove è reperibile il dispositivo di bordo premid, possibilità di registrazione e di registrazione preliminare

2 – Dove e come si monta sul veicolo il dispositivo di bordo premid sul veicolo

3 – Come si regola e si mette in funzione il dispositivo di bordo premid


1. Dove è reperibile il dispositivo di bordo premid, possibilità di registrazione e di registrazione preliminare (preregistrazione)

Punto di distribuzione premid point

Il punto di distribuzione premid point fornisce al cliente un dispositivo di bordo premid nella variante con pagamento anticipato (pre-pay). Il pedaggio può essere pagato in contanti, con carta di credito o carta carburante. Il dispositivo di bordo premid viene immediatamente consegnato al cliente dopo che questo abbia registrato il veicolo nel sistema di pedaggio elettronico e versato una cauzione d’importo fissato nel regolamento attuativo e nelle Condizioni Generali del gestore.

I punti di distribuzione premid point sono situati vicino alle comunicazioni stradali a pagamento e a passaggi di frontiera selezionati. Forrniscono i suoi servizi soprattutto ai conducenti in giro.

Punto di contatto premid point

Il punto di contatto premid point fornisce al cliente il dispositivo di bordo premid nella variante sia con pagamento anticipato (pre-pay) che posticipato (post-pay) previa stipulazione di un apposito contratto. Il dispositivo di bordo premid viene immediatamente consegnato al cliente dopo la verifica dei suoi dati e la registrazione del veicolo nel sistema di pedaggio elettronico. I punti di contatto premid point si trovano nei capoluoghi della Repubblica ceca, costituiscono i primi centri di riferimento per trasportatori, imprese di autobus, spedizionieri e conducenti. I collaboratori si occupano personalmente di tutte le esigenze contestuali al nuovo sistema di pedaggio e parlano le lingue ceca, slovacca, inglese, tedesca e russa.

Hotline

Fornisce informazioni. 

Portale Internet www.mytocz.cz

Allestito per fornire a distanza servizi complessi ed efficaci, il portale Internet offre la possibilità di procedere ad un registrazione preliminare nel sistema di pedaggio elettronico e di stampare il modulo di preregistrazione che, una volta sottoscritto, dovrà essere consegnato a un punto di contatto premid point.

Registrazione

Prima di percorrere una strada soggetta al pagamento, il cliente deve registrare il veicolo nel sistema di pedaggio elettronico, versare la cauzione e montare correttamente il dispositivo di bordo premid. La registrazione del dispositivo di bordo premid dipende dalla variante di pagamento scelta. Per la variante di pagamento pre-pay (pagamento anticipato) è necessario compilare, in anticipo, un semplice modulo di registrazione che è disponibile presso tutti i punti di distribuzione e di contatto premid point. I contratti di registrazione per il pagamento posticipato (post-pay)  sono accessibili al portale Internet all’indirizzo www.mytocz.cz o disponibili presso i punti di contatto premid point.

Nota

Al momento dell’atto della registrazione devono essere presentati anche i documenti del veicolo, che consentano di certificare il nome e l’indirizzo del proprietario o dell´utente, la cittadinanza, la targa automobilistica, anche quella internazionale, la classe di peso, il numero di assi e la classe di emissioni del veicolo (EURO 0-II oppure EURO III e superiore). Sono richiesti pure i documenti della persona che produce i documenti precitati. Se non si attesta la classe di emissione tramite documentazione scritta, il veicolo sarà automaticamente registrato in EURO 0-II con possibilità di una modifica successiva, ma non sarà più rimborsato il pedaggio già pagato o previsto. È possibile di procedere alla modifica successiva solo producendo la carta di circolazione presso qualsiasi punto di distribuzione e di contatto premid point, ma non sarà più rimborsato il pedaggio già pagato o previsto.

Registrazione di veicoli esenti dall’obbligo di pedaggio

Anche i veicoli che per legge sono esenti dal pagamento del pedaggio devono essere dotati di un dispositivo di bordo premid, che viene consegnato esclusivamente nei punti di contatto premid point dopo presentazione di documenti rispettivi.


2.  Dove e come si monta il dispositivo di bordo premid sul veicolo

  • Togliete il dispositivo di bordo premid  e incollate l´adesivo con istruzioni d´uso sulla parte superiore di esso.
  • Con lo straccio allegato pulite lo spazio sulla parte interna del parabrezza dove il dispositivo di bordo premid sarà montato. Il posto giusto da montare il dispositivo di bordo premid è quello che si trova al limite inferiore del parabrezza, tra il centro del veicolo e lo sterzo. Nel campo visivo del conducente non può essere collocato nessun oggetto che ostacolerebbe la veduta di lui. La responsabilità del collocamento del dispositivo di bordo premid spetta al conducente.
  • Togliete la foglia protettiva da un lato dei nastri adesivi a cerniera apri-chiudi e incollate sulle superfici indicate della parte bassa del dispositivo di premid - Togliete la foglia protettiva anche dall´altro lato dei nastri adesivi ed incollate il dispositivo di bordo premid allo spazio pulito del parabrezza.  Il tergicristallo in posizione ferma non deve coprire il dispositivo di bordo premid.
  • Grazie a questo montaggio semplice il dispositivo di bordo premid è adesso collocato a preparato all´uso.
  • Il dispositivo di bordo premid può essere tolto e rimontato in qualsiasi momento, comunque rimarranno traccie dei nastri adesivi sul parabrezza.
  • Dopo aver tolto il dispositivo di bordo premid dal parabrezza potete manipolare con esso a piacere, ad esempio portarlo presso il punto di distribuzione premid point per farlo controllare, caricarne il conto, restituirlo, ricambiarlo ecc.

3. Come si regola e mette in servizio il dispositivo di bordo premid Prima di ogni corsa verificate:

  • I dati della classe del veicolo  (senza rimorchio o semirimorchio) vengono regolati alla registrazione secondo i dati nella carta di circolazione e non possono essere modificati dall´utente.
  • I dati del numero di assi vengono regolati dal conducente  secondo il numero attuale di assi del veicolo, rimorchi e semirimorchi aggiunti compresi, insieme con assi in posizione elevata. - Il numero di assi regolato verrà modificato premendo sul tasto del dispositivo di bordo per una durata più lunga di 2 secondi. Ripetete a premere sul pulsante fino a quando il giusto numero di assi non venga regolato, ciò sarà confermato con un breve segnale lampeggiante dell´indicatore rispettivo (2; 3; 4).
  • La responsabilità del giusto regolamento del numero di assi spetta al conducente

RSS kanál  |  XML Sitemap  |  Mapa webu  |  Redakční systém WebRedakce - NETservis s.r.o. © 2017