Jazyk / Language: českyenglishdeutschhrvatskiпо-русски italiano polskislovenskymagyar

Sistema

Costituito da più sottosistemi spiegati nelle seguenti illustrazioni, il sistema è predisposto a identificare i veicoli per i quali il pedaggio non è stato corrisposto o lo è stato solo in parte, o per i quali la procedura di pagamento non si è s

Stazioni di pedaggio

Si tratta di strutture costruite su strade soggette al pagamento di pedaggio e dotate di antenne che comunicano con il dispositivo di bordo premid ogni volta che il veicolo passa sotto il ponte a pedaggio.

Il pedaggio è addebitato automaticamente.

Stazioni di controllo

Queste strutture dispongono dei dispositivi tecnici che controllano se i veicoli sono muniti dei dispositivi di bordo premid, se questo è regolato come si deve e se il pedaggio viene dovutamente riscosso.

Se a seguito di un controllo emerge un’irregolarità, l´informazione e la foto del veicolo interessato vengono trasmessi alla centrale per un’ulteriore verifica. Se viene confermata un’infrazione al pagamento del pedaggio, la foto e i dati del veicolo vengono trasmessi alle unità mobili e la Direzione generale della dogana della Repubblica ceca (Generálního reditelství cel CR) procederà ad un sanzionamento del debitore. Il veicolo può essere perfino immobilizzato.

Dispositivi di controllo portatili  - Portable Enforcement

Oltre ai ponti di controllo fissi sono disponibili anche dispositivi di monitoraggio portatili, che possono essere impiegati con flessibilità sui più svariati tratti stradali.

Controllo mobile

I controlli mobili completano i dispositivi di controllo fissi e portatili sulla rete stradale ceca soggetta al pagamento di pedaggio. Il controllo mobile viene eseguito dalla Direzione generale della dogana della Repubblica ceca (Generální ředitelství cel ČR), che viene immediatamente informata dalla centrale del sistema di pedaggio elettronico su tutte le infrazioni.


RSS kanál  |  XML Sitemap  |  Mapa webu  |  Redakční systém WebRedakce - NETservis s.r.o. © 2017